Coalizione Etica: la vera, unica ed etica opposizione per smascherare le falsità

Coalizione Etica: la vera, unica ed etica opposizione per smascherare le falsità

Il Movimento Gilet Arancioni e il Partito Valore Umano (PVU) uniti per smascherare le falsità del sistema e della politica italiana. L’Assemblea Costituente della Coalizione Etica, ovvero dell’opposizione dal cuore magenta vestita in gilet arancioni, ha avuto luogo a Brescia, il 22 maggio 2021. Il Movimento Gilet Arancioni e il Partito Valore Umano (PVU) pur mantenendo le loro identità hanno formalizzato l’unione il cui motivo principale il Generale Antonio Pappalardo ha riassunto così:

“Ci mettiamo insieme perché non ci piace quello che sta succedendo, con le tante falsità che ci stanno raccontando. Ci raccontano che c’è una pandemia e non è vero, ci raccontano che questi tamponi rilevano un contagio e non è vero. RAI e Mediaset sono massicciamente compatti nel dire le falsità.” “Nella nostra coalizione al primo punto c’è la morale.” – ha sottolineato il Generale.

Le falsità sul covid-19 e sul vaccino

L’essere etico è un valore raro nella nostra epoca così avversa. E’ irriconoscibile soprattutto nel ambito politico dove sgomitano quasi tutti per esercitare il potere in ogni ambito della vita, anche in quella della salute che alla politica non compete affatto. Infatti, gran numero di scienziati e medici competenti si sono contrapposti alla versione ufficiale che attraverso i mass media ha dichiarato la pandemia.

Pur essendo numerosi i dubbi anche per coloro che obbedientemente indossano le mascherine e perfino si vaccinano, finora non è mai stato dato luogo ad un confronto serio tra le varie posizioni “scientifiche”, lasciando il popolo in balia del proprio credo, preferenza e quasi sempre nell’ignoranza in materia. La confusione è totale, nonostante ciò le posizioni ufficiali non dimostrano titubanze e continuano a promuovere la paura senza dare occasione alle masse di chiarirsi le idee una volta per tutte. Maurizio Sarlo dice: “L’ignoranza sul virus è letale. Noi siamo per la libertà di scelta vaccinale.”

Coalizione Etica: unirsi per dire la verità

Una delle missioni della Coalizione Etica quindi, non può essere altro che ristabilire le verità. Per questo è indispensabile capire i motivi per i quali il mondo viene riempito di falsità: “Gli Stati oggi dipendono dalla grande finanza internazionale che li finanzia comprando le loro paure a condizione che essi obbediscano alle sue direttive, perciò gli Stati fanno l’interesse del grande capitale e non rappresentano i cittadini. La sanità e la ricerca scientifica è finanziata dalle multinazionali.

La Coalizione è dichiaratamente contro il mostro chiamato Nuovo Ordine Mondiale controllato dai Rothschild e da Bill Gates ecc. “Noi siamo contro quest’egemonia mondiale delle multinazionali.” – ha puntualizzato Pappalardo, e si è rivolto anche a Michele Santoro dicendo: “una vera opposizione esiste già, una minoranza sta crescendo, e si chiama Coalizione Etica”. Con le sue parole ha simbolicamente abbracciato gli Italiani, ed ha chiesto loro di non disperarsi più – ha continuato  – “perché ora ci siamo Noi a pensare a Voi”.

Maurizio Sarlo Segretario Generale del PVU: “L’ignoranza deve finire. Noi dobbiamo elevare le persone affinché queste sappiano la verità. E attraverso la verità porteremo quella prosperità che oggi la modernità ci permette.

Il giuramento della Coalizione Etica

Nella seconda parte del convegno i partecipanti sono stati coinvolti in un’azione davvero particolare e commuovente. Il Generale insieme ai presenti ha scandito uno speciale giuramento, ma non alla Costituzione, bensì al Popolo Italiano.

“Giuro di essere fedele e leale al Popolo italiano, unico sovrano, e di tutelare in modo etico la Costituzione e le leggi per salvaguardare le istituzioni della Repubblica, nel rispetto della Dignità dell’Essere Umano.”

Chiunque conosca i principi che guidano i due partiti della coalizione e si ferma un attimo a riflettere sulle parole del giuramento, può sorprendersi dell’originalità dei pensieri. I termini ricorrenti nei discorsi di Maurizio Sarlo che ormai si conoscono da 6 anni, sono: cambio paradigma, libertà, Nuovo Umanesimo, Valore Umano, prosperità, paradiso in Terra. Termini che il politichese di oggi copia volentieri, ma senza contenuti – come spesso lo sottolinea Sarlo. I termini inoltre, quelli che più caratterizzano la nuova Politica di Sarlo e Pappalardo, vengono riportati nello stesso giuramento: leale, etico, dignità. Conoscere da più vicino queste due rappresentanze politiche e i loro Leader che si complementano così bene, può dare vere speranze per l’Italia.

La Politica con la P maiuscola

“Dobbiamo passare ad un nuovo paradigma economico, sociale e finanziario. – ha ribadito Maurizio Sarlo – Non c’è nessun partito che lo dice.”
Infatti, chi conosce il Partito Valore Umano in un lampo reso istituzionale in occasione delle elezioni del 2018, sa che ha adottato il Programma chiamato Mondo Migliore. Il programma del PVU è innovativo, al contrario della visione comune non teme la modernità, ma la mette al servizio dell’Essere Umano che, in questo modo può vivere dignitosamente. Ecco alcuni argomenti dei punti più salienti del PMM:

4 ore lavorative al giorno con pari stipendio rispetto alle 8 di oggi,
Gratuità delle infrastrutture e dei servizi strategici come sanità, autostrade, istruzione, ecc.
Zero tassazione dei lavoratori e aziende che portano positività al popolo,
Moneta parallela emessa a credito.

Secondo Maurizio Sarlo con il Programma Mondo Migliore (PMM) “potremmo far tornare Italia come era nel tempo dell’Impero Romano” perché Italia ha eccellenze in qualunque campo, “unica nota sbagliata nell’eccellenza italiana è quella politica”.

La Coalizione Etica ce la metterà tutta affinché la sua Politica con la P maiuscola non venga confusa con la volgarità che la politica rappresenta per il 50% degli italiani, tanto che nelle ultime tornate elettorali non sono nemmeno andati a votare.

Il Partito Valore Umano e il Movimento Gilet Arancioni invitano i movimenti, i partiti e le associazioni dai veri valori ad unirsi a loro. Infatti, la Coalizione è già in crescita, gradualmente se ne aggiungeranno altri. “Riteniamo che ci si debba sedere intorno a un tavolo” – lo ha ribadito Maurizio Sarlo. L’unione negli intenti di tutti coloro che trovano la realtà di oggi orripilante, può e deve far nascere il Nuovo Umanesimo.

Nei prossimi articoli conosceremo più da vicino:
– Il Generale Antonio Pappalardo Leader del Movimento Gilet Arancioni e Maurizio Sarlo Segretario Generale del Partito Valore Umano (PVU)
– Il Nuovo Umanesimo.

Alla prossima!
Edit B.

4 Comments to “Coalizione Etica: la vera, unica ed etica opposizione per smascherare le falsità”

  1. Massimiliano

    Salve mi chiamo Massimiliano Guazzardi seguo il Generale dall’inizio della sua battaglia sono di Aosta vi segnalo che nell’indirizzo coalizioneetica.eu non viene visualizzato sul motore di ricerca e vorrei fare parte del movimento potete aiutarmi porgo distinti saluti

    Reply
  2. Salvatore Paravizzini

    Buongiorno Sig. Massimiliano,
    Stiamo proprio cercando una persona a cui affidarare la Città di Aosta e di conseguenza tutta la Regione.
    Mi contatti pure al 393 9360769 Salvatore Paravizzini Coordinatore Italia del Nord

    Reply

Post Comment